Città di Polizzi Generosa

Sito internet istituzionale

Italian Chinese (Simplified) English French German Greek Russian Spanish

AVVISO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DI RICHIESTE DI FINANZIAMENTO A SOSTEGNO DI PROGETTI ED INIZIATIVE A FAVORE DEI GIOVANI.

AVVISO PUBBLICO
AVVISO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DI RICHIESTE DI FINANZIAMENTO A SOSTEGNO DI PROGETTI ED INIZIATIVE A FAVORE DEI GIOVANI.
INVITO A PRESENTARE PROGETTI
Avviso in esecuzione del PDZ 2018/2019 - Azione n. 6 “GIOVANI INSIEME”
Termine ultimo per la presentazione dei progetti: ore 12:00 del 10 Novembre 2020.
Il presente avviso riguarda un’iniziativa di sostegno per lo sviluppo di progetti ed idee promosse dai giovani e per i giovani e intende favorire il protagonismo delle giovani generazioni.
L’intervento cui l’avviso afferisce si pone l’obiettivo di valorizzare la creatività dei giovani ed il loro spirito di iniziativa, offrendo loro gli strumenti per progettare e realizzare attività nel contesto sociale e culturale in cui vivono, con la finalità di coinvolgere anche giovani diversi dai promotori del progetto. Chi può partecipare?
Le associazioni aventi le seguenti caratteristiche:
 essere costituite da almeno tre anni;
 avere sede legale ed operativa nel territorio comunale;
 avere tra le finalità statutarie l’esercizio di attività di promozione e crescita a favore dei giovani;
 aver svolto almeno tre anni di attività da evincersi dal curriculum allegato. Alla richiesta devono essere allegati:
a. Lo Statuto dell’Associazione e/o l'atto costitutivo e il verbale di nomina del Legale Rappresentante;
b. Il curriculum delle attività svolte. Come si partecipa? Gli interessati devono presentare, su apposito formulario, una descrizione dettagliata della loro iniziativa che dovrà riguardare una delle seguenti tematiche:  Ambiente e conoscenza del territorio,  Promozione di eventi e/o attività socioculturali o ricreative; Target di riferimento: Le attività progettuali proposte devono rivolgersi a giovani di età tra i 15-29 anni.
CRITERI DI VALUTAZIONE
Le proposte conformi ai suddetti criteri di ammissibilità, saranno successivamente esaminate da una commissione che provvederà a verificare la rispondenza ai seguenti parametri di valutazione assegnando i punteggi previsti per ciascun parametro:
Pertinenza rispetto ai requisiti previsti dall’avviso e rispondenza della proposta alle finalità dell'avviso, in particolare alle aree tematiche e all’analisi della situazione di contesto; ( max 15 Punti)
Chiarezza metodologica del programma di lavoro e definizione precisa degli obiettivi, delle azioni, dei tempi e dei metodi; (max15 punti)
Creatività / innovatività / del progetto rispetto alla modalità di realizzazione e al gruppo proponente; (max 10 punti)
Sostenibilità e compatibilità del progetto sia in termini economici sia di tempistiche; ( max10 punti)
Durata in mesi delle attività progettuali (punti 3 per mese di attività) ( max 15 punti);
Numero dei giovani coinvolti nelle attività progettali (0,20 per ogni giovane coinvolto) (max 15 punti)
Portata ed efficacia dei meccanismi di coinvolgimento dei giovani del territorio proposti (sia in fase di coinvolgimento iniziale sia durante la realizzazione del progetto) e modalità di partecipazione attiva dei giovani al progetto (quantità e qualità) (max10 punti)
Collaborazione con altre associazioni o gruppi, a livello locale o comprensoriale, per il raggiungimento degli obiettivi del progetto;( max 10 punti).
La Commissione dovrà indicare la idoneità o non idoneità del progetto e indicare per quelli idonei le spese ammissibili. E’ previsto un punteggio minimo di n. 60 punti per l’ammissibilità del progetto.
Non saranno soggette a contributo:
 Spese per l’acquisto di beni durevoli,
 Spese per l’acquisto di cibi/bevande,
 Costi progettuali,
 Spese voluttuarie o ritenute eccessive.
Potranno essere ammessi a finanziamento:
- Noleggio di strutture e automezzi per la realizzazione del progetto;
- Spese relative ai diritti SIAE;
- Materiale informativo,
- Materiale di consumo (spese di cancelleria, ferramenta, stoviglie, ecc.)
- Spese relative alla promozione dell’iniziativa,
- Prestazioni di servizio varie svolte da incaricati, ditte, professionisti, ecc.
- Spese per l’utilizzo di sale o luoghi dedicati,
- Spese assicurative.
Finanziamento: Al progetto primo classificato verrà concesso un contributo pari ad € 3.000,00 a totale copertura delle spese sostenute per la realizzazione del progetto.
Scadenze: Il progetto dovrà essere presentato entro e non oltre le ore 12,00 del 10 Novembre 2020 e dovrà essere realizzato entro il 31 Dicembre 2020.
Verifiche sullo stato di attuazione del progetto potranno avere luogo in ogni momento.
A conclusione delle attività progettuali i promotori dovranno presentare:
 relazione sull’attività svolta con indicazione del numero dei partecipanti e sul raggiungimento degli obiettivi programmati,
 rendiconto delle spese sostenute.
MODALITÀ DI LIQUIDAZIONE:
L’Associazione/Ente proponente dopo l’avvio delle attività e dopo lo svolgimento del primo mese di attività, può richiede l’erogazione di un acconto pari al 40 % del finanziamento documentando le spese sostenute.
Il saldo verrà liquidato a conclusione delle attività progettuali.
La liquidazione avverrà esclusivamente in seguito alla presentazione delle fatture o ricevute quietanzate.
DURATA DEL PROGETTO E PERIODO DI FINANZIAMENTO AMMISSIBILE
- Il progetto dovrà concludersi entro e non oltre il 31/12/2020.
- I costi devono fare riferimento al periodo di realizzazione del progetto.
PROCEDURA DI SELEZIONE
La selezione e la valutazione dei progetti sarà effettuata da una Commissione appositamente nominata.
L’esito della valutazione sarà pubblicato sul sito internet del Comune e all’Albo Pretorio on line.
OBBLIGHI E RESPONSABILITA'
Il referente si impegna:
 ad avviare il progetto e a realizzarlo così come è stato presentato nel formulario. Eventuali modifiche nelle spese ed azioni dovranno essere comunicate per iscritto e sottoposte all’approvazione del Responsabile dei Servizio Sociali, con il quale dovrà raccordarsi in quanto si occuperà dell’attuazione del controllo e della verifica del progetto in itinere;
 a presentarsi alle convocazioni dell’Ufficio relative agli aspetti amministrativi e di monitoraggio del progetto;
 a documentare il progetto realizzato ai fini della restituzione dei risultati durante l’evento di presentazione del progetto.
Le domande devono essere presentate entro e non oltre le ore 12:00 del 10 Novembre 2020 nel seguente modo:
- a mano presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Polizzi generosa negli orari di apertura al pubblico;
- tramite Posta indirizzata al Comune di 90028 – Polizzi Generosa Via Garibaldi n. 13;
- tramite PEC all’indirizzo: comune.polizzi@pec.comune.polizzi.pa.it
Nel caso di invio tramite la Posta si precisa che verranno ammessi solo i progetti pervenuti entro il termine di cui sopra. Non fa quindi fede il timbro postale.
Il presente avviso sarà pubblicato all’albo pretorio on line e sul sito internet del Comune di Polizzi Generosa;
PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE
 Le domande vanno presentate esclusivamente utilizzando l’apposito Formulario.
 Tutti i dati trasmessi saranno gestiti con la massima riservatezza e nel rispetto di quanto previsto da D. Lgs. 196/2003.
Polizzi Generosa lì, 03/11/2020