Città di Polizzi Generosa

Sito internet istituzionale

Italian Chinese (Simplified) English French German Greek Russian Spanish

Avviso pubblico per la costituzione albo professionisti per il conferimento di incarichi di lavoro autonomo

Avviso pubblico per la costituzione albo professionisti per il conferimento di incarichi di lavoro autonomo
Avviso pubblico volto alla costituzione di un albo interno di professionisti per il conferimento di incarichi di lavoro autonomo ex art. 7, comma 6 del d.lgs. n. 165/2001, finalizzati allo svolgimento di attività di interpretazione e di elaborazione progettuale volta al raggiungimento degli obiettivi della Fondazione.
Art. 1 – Oggetto dell’Avviso Pubblico
1.1 Il presente Avviso, corredato dell’Allegato “Domanda di partecipazione”, è finalizzato all’acquisizione di disponibilità da parte di tecnici iscritti nei relativi albi professionali ai quali, la Fondazione nell’esercizio delle proprie attività e della propria mission fondativa potrà, di volta in volta, valutare di affidare incarichi professionali.
1.2 I professionisti devono aver qualificate competenze e comprovata esperienza di tipo tecnico-operativo sul tema della valorizzazione dei beni storico-architettonici-culturali.
Art. 2 – Requisiti di partecipazione
2.1. Per partecipare alla procedura di che trattasi, i candidati devono possedere almeno 5 anni di adeguata e comprovata esperienza nel campo del restauro e della valorizzazione dei beni storico-architettonici-culturali ed avere avuto esperienza in tema di design e di interpretazione culturale, nonché i seguenti requisiti di carattere generale:
a. essere in possesso della cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea;
b. godere dei diritti civili e politici;
c. avere ottima conoscenza della lingua italiana;
d. non aver riportato condanne penali passate in giudicato e non essere destinatario di provvedimenti che riguardano l’applicazione di misure di prevenzione, di decisioni civili e di provvedimenti amministrativi iscritti nel casellario giudiziale (anche se sia stata concessa amnistia, condono, indulto o perdono giudiziario);
e. non essere sottoposto a procedimenti penali in corso per reati di particolare gravità che escludono secondo le norme vigenti, la costituzione del rapporto di impiego.
Il possesso dei requisiti e delle competenze richieste deve essere dichiarato dal/la candidato/a nella “Domanda di partecipazione” (Allegata al presente Avviso).
2.2 Ai sensi dell’art. 38 del d.lgs. n. 165/2001 e successive modifiche e integrazioni, possono inoltre partecipare alla procedura selettiva i familiari dei cittadini degli Stati membri dell’Unione Europea non aventi la cittadinanza di uno Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente, oppure i cittadini di Paesi Terzi che siano titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o che siano titolari dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria, ai sensi di quanto previsto dalla normativa vigente. Comune di Polizzi Generosa - Prot. n. 0004511 del 26-04-2021
2.3. Tutti i requisiti prescritti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine utile per la presentazione della domanda di partecipazione e devono persistere, inoltre, al momento dell’eventuale avvio del rapporto di lavoro.
2.4. La presentazione della domanda di partecipazione ha valenza di piena accettazione delle condizioni in essa riportate, di piena consapevolezza della natura autonoma del rapporto lavorativo, nonché di conoscenza ed accettazione delle norme, condizioni e prescrizioni dettate in questo Avviso.
2.5. Il presente Avviso non impegna in alcun modo la Fondazione al conferimento degli incarichi professionali; così come l’eventuale inserimento nell’albo non genera in alcun modo obbligo di conferimento dell’incarico da parte della Fondazione.
2.6. Alla procedura è data idonea pubblicità sul sito web della Fondazione
www.fondazioneborgese.it
Art. 3 – Presentazione della candidatura, contenuto della domanda e termini di presentazione
3.1. La presentazione della domanda di partecipazione, resa ai sensi del d.P.R. n. 445/2000 è redatta utilizzando esclusivamente lo schema di cui al documento “Domanda di partecipazione”, lasciando inalterati i contenuti anche laddove non di pertinenza del candidato. Nella domanda, redatta in lingua italiana, il/la candidato/a deve dichiarare sotto la propria responsabilità, ai sensi e con le modalità previste dal citato d.P.R. n. 445/2000 e successive modifiche e integrazioni:
a. il nome e cognome;
b. la data e il luogo di nascita e il codice fiscale;
c. la cittadinanza;
d. il comune di residenza e l’indirizzo;
e. il/i profilo/i professionale/i del quale si è in possesso;
f. allegare il relativo Curriculum Vitae.
3.2. A pena di esclusione, la domanda di partecipazione deve:
a. essere sottoscritta sull’ultima pagina con firma per esteso e leggibile;
b. essere scansionata in formato pdf in un unico file;
c. essere indirizzata alla Fondazione “G. A. Borgese”, al seguente indirizzo di posta elettronica ordinaria fondazioneborgese@libero.it; o all’indirizzo pec fondazioneborgese@pec.it;
d. pervenire entro le ore 18.00 del 26 MAGGIO 2021. Ai fini dell’ammissibilità fa fede l’orario di ricezione della domanda di partecipazione presso le citate caselle di posta elettronica ordinaria e/o pec della Fondazione;
e. essere corredata del curriculum vitae redatto secondo il formato europeo, scansionato in formato pdf ed in un unico file, dal quale risultino le esperienze professionali e la relativa durata, nonché tutti gli elementi utili alla valutazione delle competenze richieste.
Il curriculum vitae dovrà essere redatto, a pena di esclusione, in lingua italiana, datato e sottoscritto nell’ultima pagina con firma per esteso e leggibile. In calce al curriculum, dovrà essere riportata e sottoscritta la seguente dichiarazione: “Il sottoscritto, consapevole che – ai sensi dell’art. 76 del D.P.R. 445/2000 – le dichiarazioni mendaci, la falsità negli atti e l’uso di atti falsi sono puniti ai sensi del codice penale e delle leggi speciali, dichiara che le informazioni rispondono a verità. Il sottoscritto in merito al trattamento dei dati personali esprime il proprio consenso al trattamento degli stessi nel rispetto delle finalità e modalità di cui al D. Lgs. n. 196/2003”;
f. essere corredata di copia di un documento di identità del sottoscrittore in corso di validità, scansionato in formato pdf. Comune di Polizzi Generosa - Prot. n. 0004511 del 26-04-2021
3.3 La mancanza di un allegato, nonché la non conformità della domanda di partecipazione o di un allegato alle caratteristiche richieste comporta l’esclusione della domanda.
3.4. Non sono prese in considerazione le domande e i relativi allegati che perverranno oltre il termine fissato per la ricezione delle stesse. La Fondazione non risponde di eventuali ritardi e/o disguidi, quale ne sia la causa o comunque imputabili a fatto di terzi, a caso fortuito o forza maggiore, in ordine alle domande e/o documenti pervenuti oltre il predetto termine.
3.7. Il recapito di posta elettronica ordinaria o di PEC a cui il candidato intende ricevere le comunicazioni ai fini della procedura è quello indicato nella domanda di partecipazione. Ogni sua eventuale variazione deve essere comunicata tempestivamente all'indirizzo della Fondazione: fondazioneborgese@libero.it.
Art. 4 – Trattamento dei dati personali
4.1 Titolare del trattamento dei dati è la Fondazione. Con riferimento alle disposizioni di cui al decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196, i dati contenuti nelle domande pervenute sono trattati ai soli fini della gestione della presente procedura.
Art. 5 – Informazione e pubblicità
5.1. Il presente Avviso è pubblicato sul sito web della Fondazione www.fondazioneborgese.it
5.2. Eventuali richieste di chiarimento possono essere formulate alle casella di posta elettronica: fondazioneborgese@libero.it; fondazioneborgese@pec.it; entro e non oltre il dodicesimo giorno dalla data di pubblicazione del presente Avviso.
5.3. Sempre sul medesimo sito internet sarà data, inoltre, diffusione di ogni ulteriore informazione e comunicazione relativa all'Avviso.
Polizzi Generosa, 26 aprile 2021