Città di Polizzi Generosa

Sito internet istituzionale

Italian Chinese (Simplified) English French German Greek Russian Spanish

Su disposizione del Segretario Generale, Mario Emanuele Alvano, si ricorda che l’AnciSicilia, sta organizzando, in collaborazione con la Regione Siciliana, un convegno dal titolo:
“SAFETY E SECURITY Circolare Gabrielli del 7 giugno 2017: nuove misure di sicurezza per concerti ed eventi in piazza”

L’iniziativa si svolgerà a Palermo, martedì 22 maggio 2018, a partire dalle ore 9.00 presso la Sala delle Carrozze di Villa Niscemi (Piazza dei Quartieri, 2)

L’esigenza di questo incontro nasce dalla necessità di assicurare la più ampia e diffusa informazione sulle nuove disposizioni operative previste dalla legislazione vigente in occasione delle manifestazioni pubbliche. Il sistema di sicurezza che presiede allo svolgimento delle pubbliche manifestazioni richiede la massima sinergia interistituzionale e la più stretta collaborazione di tutte le sue componenti, da quelle statali a quelle espressione di poteri locali e territoriali.

Per assicurare la migliore riuscita dell’evento Ti ricordo che, per ragioni logistiche, l’accesso al seminario sarà consentito fino ad esaurimento dei posti disponibili e che la richiesta di iscrizione al seminario dovrà avvenire esclusivamente previa registrazione al sito http://www.anci.sicilia.it/iscrizioni, compilando il relativo form.
la partecipazione al seminario sarà acconsentita esclusivamente a coloro i quali riceveranno la mail di conferma.

Fornitura di n. 45 contatori idrici tramite - R.d.O. sul Me.Pa. R.d.O. n. 1921132 su acquistinretepa.it.

Con la presente segnaliamo l'evento di formazione dell'Autorità di regolazione per energia, reti e ambiente - ARERA - , in merito alle "Modalità applicative del bonus sociale", che si terrà a Roma nella giornata del 22 maggio.

Il link per l'iscrizione all'evento è il seguente: https://www.arera.it/it/eventi/180522.htm

In allegato il programma completo dell'evento.

Procedura negoziata ai sensi dell'art. 36 comma 2 del D.lgs 50/2016 lettera b), per l'affidamento dei lavori relativi al "PROGETTO PER LA RIQUALIFICAZIONE URBANA DELL'INGRESSO OVEST (VIA COLLESANO) E DELL'INGRESSO EST (VIA DUCA LANCIA DI BROLO) DEL CENTRO ABITATO";[...]

 

 

 

ENTE PARCODELLE MADONIE
INVITO ALLA PARTECIPAZIONE: 25 Maggio – 10 Giugno 2018
La European Geoparks Week è una celebrazione che tutti i Geopark della “European Geoparks Network” (EGN) e della “Global Geoparks Network” (GGN) dedicano ogni anno,di solito tra le ultime due settimane di maggio e la prima di giugno, alla promozione del geoturismo o fruizione del patrimonio geologico ricadente nelle aree protette aderenti alle stesse reti organizzate riconosciute dall’UNESCO. Si tratta di un patrimonio geologico preventivamente valutato e riconosciuto di valore internazionale dal rigoroso processo di valutazione istituito dalla EGN, che prevede anche un processo di rivalutazione quadriennale, a controllo dell’effettiva operatività imposta, a partecipazione delle attività di rete e d’azione locale verso lo sviluppo socio-economico sostenibile. A questo patrimonio s’innesta la ricerca scientifica, l’educazione ambientale e la fruizione con tutte quelle azioni di valorizzazione che considerano il paesaggio definito da rocce e vicende geologiche e l’ambiente tutto immancabilmente collegato al patrimonio naturale e culturale. Con il costante supporto dell’UNESCO fin dal 2000, quando i Geopark di tutto il mondo erano solo 4, gli attuali 69 Geopark d’Europa ed i restanti 51 d’altri continenti tengono in grande considerazione l’uomo che vive il territorio e per questo, e soprattutto, cercano di sviluppare strategie di sviluppo a beneficio della popolazione residente. Presupposto rilevante per il quale la stessa UNESCO ha inserito tutti i geoparchi del mondo operanti in rete nel proprio Programma Internazionale delle Geoscienze e dei Geoparchi. Quest’anno, l’Ente Parco delle Madonie, membro EGN dal 2001 e GGN dal 2004, rispettando le proprie finalità istitutive e quelle EGN integrative e concordanti, unitamente alle più attive realtà associative e pubbliche dell’area protetta, offrono attività condivise e di svago per collegare ed amalgamare i beni o, meglio, le “bellezze” della Terra con quelle naturali e culturali locali. Il tutto per interpretare e comunicare anche il patrimonio tangibile ed intangibile che ha costruito la nostra identità ed il nostro “genius loci” o “spirito del luogo” del Parco delle Madonie. In primo piano anche le risorse “agroalimentari” del territorio, rappresentate all’interno di un marchio “Panierenatura” che racconta la cultura alimentare delle Madonie caratteristica della Dieta Mediterranea, riconosciuta dall’UNESCO patrimonio dell’Umanità. Lo stile di vita dei nostri avi che i centri minori incarnano alla perfezione. Cultura, cibo, paesaggio, ambiente e radici … una cornice essenziale per promuovere e valorizzare il territorio del Parco e le sue risorse naturali, identitarie e ambientali. A tutti coloro che vorranno unirsi all’incredibile successo internazionale dei Geopark integrati dall’UNESCO e partecipare a questa Week 2018 del Madonie Geopark, giunta alla XIII edizione, sempre stimolante e formativa ed offerta gratuitamente a livello promozionale da quanti per la prima volta sono identificati nel “Chi Opera” del programma allegato e sostiene con il proprio lavoro lo sviluppo sostenibile del Parco delle Madonie, porgiamo il più cordiale benvenuto ed un sincero augurio affinché le bellezze dei nostri “genius loci” siano deterrente d’abbandono migratorio dei paesi del Parco. Anche perché questo nostro Parco delle Madonie, che la Regione Sicilia a norma dell’art. 1 della L.R. n. 98 del 6 maggio 1981 ha voluto fondare per “concorrere, nel rispetto dell’interesse nazionale e delle convenzioni e degli accordi internazionali, alla salvaguardia, gestione, conservazione e difesa del paesaggio e dell’ambiente naturale, per consentire migliori condizioni di abitabilità nell’ambito dello sviluppo dell’economia e di un corretto assetto dei territori interessati, per la ricreazione e la cultura dei cittadini e l’uso sociale e pubblico dei beni stessi nonché per scopi scientifici”, suscita ancora meraviglia e forse un po’ di speranza così tanto necessaria nel tempo di “crisi” in cui viviamo

 

 

LAVORI URGENTI DI RIPARAZIONE DEL COLLETTORE FOGNANTE DI PIAZZA TURATI — VIA CEFALU';

LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DEL CENTRO SOCIALE PER ANZIANI DI PIAZZA MEDICI — SOSTITUZIONE GRONDAIE PERIMETRALI E RIPRISTINO DELLE PARTI AM_ MALORATE DELLA PENSILINA

Si trasmette in allegato lettera a firma del Segretario Generale ANCI Veronica Nicotra, inerente l’avvio del Bonus Idrico previsto per il 1° luglio 2018 che permetterà ai cittadino in condizione di disagio economico di ottenere uno sconto sulla tariffa di acquedotto per le utenze domestiche.

CITTA' DI POLIZZI GENEROSA

BANDO
Per la selezione dei soggetti da utilizzare nei Cantieri di servizi da istituire, ai sensi dell'art. 15 comma I della legge regionale 17 marzo 2016 n. 3, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale della Regione Sicilia n. 12 del 18/03/2016 e della Direttiva assessoriale del 26 luglio 2013, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale della Regione Sicilia, n. 39 del 23 Agosto 2013, presso questo Comune, finalizzati ad integrare o ampliare i servizi comunali, allo scopo di mitigare le condizioni di povertà ed emarginazione sociale scaturenti dalla carenza di opportunità occupazionali.

Per la selezione dei soggetti del utilizzare nei Cantieri di: lavoro dà istituire, ai sensi dell'art. 15 comma H della Icgge. regionale 17 marzo 2016 n. 3; pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale deila Regione Sicilia n. 12 del 18/03/20.16,,. nei Comuni ricadenti nelle competenze di questo Centro per l'Impiego, allo scopo di mitigare le condizioni di povertà ed emarginazione sociale scaturenti dalla carenza di Opportunità occupazionali. [...]


L'avviso completo al link sottostante