Città di Polizzi Generosa

Sito internet istituzionale

Italian Chinese (Simplified) English French German Greek Russian Spanish

Egregio Signor Presidente,

con immenso piacere esprimo il mio più vivo ringraziamento per i sentimenti di affetto e fiducia dimostratimi e per la disponibilità Sua e dell'Assemblea Regionale nei confronti della nuova Amministrazione Comunale, che con orgoglio rappresento.

Il Suo messaggio augurale mi esorta maggiormente a profondere un impegno appassionato e costante nei confronti della "res pubblica" e mi è da stimolo per riconquistare la fiducia dei cittadini verso lo Stato e le sue Istituzioni.

I due anni di commissariamento di questo Comune rendono ancora più gravoso il mio compito, perchè esigono che le energie mie e dei miei collaboratori vengano indirizzate alla costruzione di un percorso di legalità lungo il quale operare per la crescita e lo sviluppo della comunità polizzana.

Per tutte le ragioni suesposte, sarebbe cosa gradita una Sua visita alla nostra Città, onde ridarle la dignità che merita e che l'ha resa fulgida ai tempi degli imperatori Federico II e Carlo V, i quali qui hanno trovato ospitalità e generosità.

L'occasione sarebbe propizia per farLe conoscere la bellezza del nostro territorio, ricco di arte, natura, cultura e nobili tradizioni, nonché attualmente principale snodo di collegamento tra la Sicilia Orientale ed Occidentale.


f.to Giuseppe Lo Verde

 

Leggi l'Avviso

Ai sensi degli artt. 34 e seguenti del regolamento per il funzionamento del Consiglio Comunale, mi pregio invitare la S.V. a partecipare alla seduta straordinaria urgente del Consiglio Comunale, che avrà luogo il giorno 2 luglio alle ore 19:30, nella sala Consiliare della casa Comunale.
La mancanza del numero legale comporta la sospensione di un'ora della seduta in corso.
Qualora alla ripresa dei lavori dovesse venire meno il numero legale, la seduta sarà rinviata alla stessa ora del giorno successivo e senza ulteriore avviso di convocazione. 


Sarà trattato il seguente ordine del giorno:
1. Comunicazioni del Presidente del Consiglio Comunale;

2. Nomina scrutatori;
3. Nomina dei componenti della I Commissione Consiliare;
4. Nomina dei componenti della II Commissione Consiliare;
5. Nomina dei componenti della III Commissione Consiliare;
6. Modifica dello statuto del Consorzio Madonita per la Legalità e lo Sviluppo ;
7. Esame problematiche Statale SS. 643.

 

Leggi l'Avviso

Funder 35, organo che riunisce 18 fondazioni, intende selezionare e accompagnare nel loro percorso verso la sostenibilità, per un periodo massimo di tre anni, le migliori imprese giovanili che operano in campo culturale.
Il bando si rivolge ad organizzazioni no profit finalizzate alla produzione artistica/creativa e alla conoscenza, alla valorizzazione, alla tutela, alla conservazione, alla circolazione dei beni e delle attività culturali.
per informazioni ed approfondimenti consultare il sito www.funder35.it

Leggi l'avviso

Il Funzionario responsabile della tassa rifiuti, rende noto che sono depositati presso l'Ufficio Economico - Finanziario e Personale del Comune sino al 05/07/2015, a decorrere dalla data odierna, n. 5 ruoli relativi alla tassa rifiuti anni diversi. Leggi l'Avviso

Onorevole Presidente della Regione Sicilia,
siamo giunti al 22 giugno 2015 e a tutt'oggi, non si hanno notizie certe in merito all'avvio degli operai delle squadre che si occupano della prevenzione degli incendi boschivi.
Riteniamo meriti particolare attenzione tutto il comprensorio delle Madonie, cui appartiene anche il Comune da noi amministrato, ricadente nel Parco delle Madonie.
Con la presente non si vogliono certo rappresentare le necessità, le attenzioni, le tempistiche e le problematiche a Voi già note ma conoscere le motivazioni che ritardano l'avvio delle azioni di tutela del territorio e sollecitare immediati interventi in merito.
A S.E. Il Prefetto di Palermo, che legge per conoscenza, la presente viene inoltrata quale doverosa informativa e quale richiesta di azioni per quanto di competenza.

 

Il Sindaco
Giuseppe Lo Verde

 

Leggi l'Avviso

A seguito degli eventi franosi del 28 marzo e 10 aprile 2015 che hanno causato l'interruzione della SP24 e il crollo del pilone dell'autostrada in corrispondenza del viadotto Himera, con gravi conseguenze nelle attività economiche per l'isolamento e la grave difficoltà nei collegamenti per le nostre comunità, il Sindaco del Comune di Caltavuturo, nel condividere la proposta della CNA Regionale, ha promosso un incontro da tenere a Caltavuturo, Sabato 20 giugno alle ore 17.30, presso Palazzo Bonomo, in Piazza Giovanni XXIII, con le organizzazioni artigianali di categoria, le rappresentanze artigianali e i Comuni delle Madonie, allo scopo di redigere un documento e una proposta da inviare e contrattare con l'Agenzia delle Entrate circa le modifiche da apportare agli Studi di Settore ai fini dell'impostazione fiscale e tributaria sulle attività economiche per l'esercizio in corso

Sul sito www.funder35 è stato pubblicato il bando annuale Funder 35 rivolto alle organizzazioni culturali senza scopo di lucro composte in prevalenza da under 35 e impegnate principalmente nell'ambito della produzione artistica/creativa in tutte le sue forme.

 

Il bando si rivolge alle organizzazioni no profit di natura privata impegnate principalmente in uno dei seguenti campi:

 

1) produzione artistica/creativa in tutte le sue forme, da quelle tradizionali a quelle di ultima generazione;
2) servizi di supporto alla conoscenza, alla valorizzazione, alla tutela, alla conservazione, alla circolazione dei beni e delle attività culturali.

 

Per presentare un progetto nell'ambito del bando Funder 35 è necessario:

a) collegarsi al sito www.funder35.it e accedere all'area dedicata al bando;
b) registrarsi, secondo la procedura illustrata;
c) compilare integralmente l'anagrafica organizzazione corredandola di tutti gli allegati richiesti.

Il bando scade il 10 luglio e prevede l'invio online delle proposte di progetto.

 

Per ulteriori approfondimenti potete scaricare il bando completo sul sito www.sosvima.com

Con la presente, come anticipato con nostra nota prot n. 1497 dell' 08 maggio 2015 Vi comunichiamo che con decreto direttoriale 1 giugno 2015 sono stati definiti il termine e le modalità di presentazione delle domande ai fini dell' accesso alle agevolazioni di cui in oggetto.
La domanda di agevolazioni e la documentazione indicata, firmate digitalmente, devono essere presentate, pena l'invalidità, a partire dalle ore 10.00 del 30 giugno 2015 attraverso un'apposita procedura inFonnatica accessibile dal sito del Ministero dello sviluppo economico www.mise.gov. nella sezione "Nuovo Bando Efficienza Energetica".
Le imprese possono iniziare la fase di compilazione della domanda e dei relativi allegati a partire dal 22 giugno 2015. Leggi l'Avviso

AVVISO PUBBLICO per la costituzione di un elenco di soggetti attuatori di prestazioni integrative nell'ambito del Progetto "Home Care Premium 2014 " - Assistenza Domiciliare per non Autosufficienti INPS Gestione ex INPDAP.

ERRATA CORRIGE E RIAPERTURA TERMINI

In esecuzione:
- della legge 8 novembre 2000 n. 328 "Legge quadro per la realizzazione del sistema integrato di interventi e servizi sociali;
- dell'Accordo di programma stipulato tra il Comune di Petralia Sottana e l'INPS Gestione ex INPDAP, a valere sull'Avviso Home Care Premium 2014;
- del Regolamento di Adesione, a valere sull'Avviso Home Care Premium 2014;

Considerato che per mero errore materiale l'avviso già publbicato presentava discordanza relativamente alle modlaità di aggiornamento previsto con cadenza semestrale nella parte titolata "Destinatari dell'avviso e prestazioni da erogare" e con cadenza trimestrale nella parte titolata " Modalità di presentazione delle domande" e che in quest'ultima è omesso il termine per la presentazione delle domande, si ripubblica di seguito l'avviso con le dovute correzioni

Si Rende Noto

-che il Comune di Petralia Sottana, capofila dell'Aggregazione formata dai Distretti Socio Sanitari n.35 e n.37, in qualità di soggetto Proponente ha aderito al Progetto Home Care Premium 2014, approvato con atto formale dall'INPS Gestione ex INPDAP;
-che è stato sottoscritto l'Accordo di Programma stipulato tra il Comune di Petralia Sottana e l'INPS Gestione ex INPDAP per la gestione di progetti innovativi e sperimentali di Assistenza Domiciliare, a valere sull'Avviso Home Care Premium 2014;
- Con tale sottoscrizione il soggetto Proponente si è impegnato a dare attuazione al programma di assistenza domiciliare in favore degli utenti Inps - Gestione ex Inpdap, secondo le modalità definite nel Regolamento di Adesione, allegato all'Avviso Home Care Premium 2014;
- Il progetto innovativo di assistenza domiciliare "Home Care Premium 2014" oltre all'attribuzione di prestazioni prevalenti, prevede, ad integrazione di quest'ultime, il riconoscimento di PRESTAZIONI INTEGRATIVE, sempre interamente a carico dell'istituto, ma erogate dal soggetto proponente;
Al fine di erogare tali prestazioni integrative in favore dei cittadini viene disposto l'avvio di un sistema di accreditamento di soggetti attuatori per l'erogazione delle prestazioni integrative, di cui al Progetto HCP 2014, nella forma dei voucher che sarà rilasciato all'utente beneficiario sulla base del Programma Socio-Assistenziale concordato con la famiglia e approvato dall'Inpdap.
Le famiglie acquisteranno le prestazioni integrative utilizzando i voucher scegliendo liberamente tra i fornitori accreditati e inseriti nell'elenco distrettuale. Il valore del voucher è stabilito nel Programma Assistenziale.
I fornitori accreditati instaureranno con l'amministrazione un rapporto diretto attraverso un patto di accreditamento per la fornitura delle prestazioni integrative. Per il pagamento delle prestazioni, il fornitore accreditato presenterà all'Amministrazione la fattura con allegati i relativi voucher .

DESTINATARI DELL'AVVISO E PRESTAZIONI DA EROGARE

L'avviso si rivolge a tutti i soggetti giuridici individuati all'art. 1, comma 4 della Legge 328/00, in particolare gli organismi non lucrativi di utilità sociale, gli organismi della cooperazione, associazioni ed enti di promozione sociale, in possesso dei requisiti necessari per svolgere attività e/o prestazioni socioassistenziali, regolarmente iscritti nei rispettivi albi e registri regionali di settore Sez. Anziani e/o Disabili, con lo scopo di selezionare soggetti attuatori di "prestazioni integrative" individuate, da parte dell'INPS, nel Regolamento di Adesione al progetto.

Sono escluse, ai sensi della Legge 266/91, le organizzazioni di volontariato.

Gli organismi interessati per ottenere l'accreditamento devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

-Requisiti generali di cui all'art.38 del decreto leg.vo 163/2006 e sue modifiche ed integrazioni;

-Iscrizione all'albo regionale di cui all'art.26 della L.R. 22/1986 sez. Anziani e /o Disabili per la tipologia Assistenza domiciliare ( per le sole organizzazioni avente sede legale in Sicilia) ovvero agli appositi albi regionali previsti dalla normativa vigente per l'espletamento del servizio, per le organizzazioni avente sede legale in altre regioni;

-Specificità dello scopo sociale;

-Iscrizione alla Camera di Commercio Industria ed Artigianato.

L'Istanza potrà essere presentata al Comune di Petralia Sottana, capofila del Distretto n.35, C.so P.Agliata n.50, su apposito modello allegato "A" in qualsiasi momento.
Ai fini dell'istituzione dell'albo verranno prese in considerazione le istanze pervenute entro il 15/06/2015

L'albo verrà aggiornato con cadenza semestrale a far data dalla sua approvazione .

All'istanza, accompagnata dalla fotocopia del documento d'identità del rappresentante legale, dovrà essere allegato Copia dell'Atto costitutivo e delle Statuto e la seguente documentazione, come da schemi allegati al presente avviso:

 

Leggi l'Avviso

Patto accreditamento

Istanza HCP

Allegato 1 

Allegato 2 

Allegato 3 

Allegato 4 

Allegato 5 

Allegato 6 

 

 

 

 

 

 

Trasmissione nota prot. N .3989 1 dell' 01 /O6/2015 delllAss.to Reg.le dell'lstruzione e della Formazione Professionale avente per oggetto:"Modifica circolare n.11 del 19/05/2015 Bando n. 2 e relativi allegati" Leggi l'Avviso