Città di Polizzi Generosa

Sito internet istituzionale

Italian Chinese (Simplified) English French German Greek Russian Spanish

Convocazione del Consiglio Comunale in seduta ordinaria per il giorno 12 Novembre 2015 alle ore 19:00. 



Ai sensi degli artt. 34 e seguenti del regolamento per il funzionamento del Consiglio Comunale, mi pregio invitare la S.V. a partecipare alla seduta ordinaria del Consiglio Comunale, che avrà luogo il giorno 12 Novembre alle ore 19:00, nella sala Consiliare della casa Comunale.
La mancanza del numero legale comporta la sospensione di un'ora della seduta in corso.
Qualora alla ripresa dei lavori dovesse venire meno il numero legale, la seduta sarà rinviata alla stessa ora del giorno successivo e senza ulteriore avviso di convocazione.


Sarà trattato il seguente ordine del giorno:
1. Comunicazioni del Presidente del Consiglio Comunale;
2. Nomina scrutatori;
3. Lettura e approvazione dei verbali delle sedute precedenti: del 30 luglio 2015 dal n. 17 al n. 20, del 31 agosto 2015 dal n. 21 al n. 25;
4. Risposta alle seguenti interrogazioni dei consiglieri comunali:


a) prot. n. 9387 del 14/08/2015, a firma di diversi consiglieri comunali (prima firmataria Macaluso Giuseppina), relativa al mancato coinvolgimento dei consiglieri di minoranza e della II commissione consiliare nell'organizzazione dell'estate polizzana;
b) prot. n. 9386 del 14/08/2015, a firma di diversi consiglieri comunali (prima firmataria Borgese Enzo), relativa alle iniziative intraprese dall'Amministrazione Comunale per la messa a norma dell'impianto sportivo di Via Serpentina;
c) prot. 9388 del 14/08/2015, a firma di diversi consiglieri comunali (prima firmataria Macaluso Giuseppina), relativa ai motivi che hanno spinto l'Amministrazione Comunale ad anticipare lo svolgimento della Sagra delle Nocciole;
d) prot. 9904 del 01/09/2015, a firma di diversi consiglieri comunali (prima firmataria Dolce Domenico), relativa all'eventuale intenzione dell'Amministrazione Comunale di inoltrare richiesta di adesione ai Borghi più Belli d'Italia.


5. Presa atto adesione all'iniziativa "Città amiche dei bambini" sottoscritta dal Sindaco e dal Presidente del Comitato Provinciale Unicef;
6. Adesione Associazione Borghi più belli d'Italia;
7. Approvazione Regolamento Baratto Amministrativo.


Il Presidente del Consiglio Comunale
f.to Gandolfo Pantina

 

Leggi l'Avviso

Sig. Commissario Straordinario
Città Metropolitana di Palermo
Dott. Ing. Manlio Munafò
ufficiodigabinetto@cert.provincia.palermo.it

 

OGGETTO: Strada provinciale n.9. Precarie condizioni di viabilità.

 

La presente per sottoporre alla Sua attenzione lo stato di quasi impraticabilità della strada provinciale n.9 (Polizzi - Caltavuturo).
La predetta strada è giornalmente percorsa da numerosissimi cittadini in quanto solo da essa si può accedere a varie contrade, che risultano altrimenti irragiungibili.
L' Ufficio di Polizia Municipale di questo Comune, a seguito di apposito sopralluogo, ha segnalato lo stato di precarietà in cui la strada versa, risultando in parecchi tratti dissestata o quasi non praticabile per il manto stradale divelto, buche o sprofondamenti di ampia superficie, mancanza di muri di sostegno, frane.
La impercorribilità della strada si aggrava in caso di condizioni meteorologiche avverse che, in vari tratti, la trasformano in torrente.
Per quanto sopra si segnala la grave situazione di disagio per persone e mezzi, costretti a percorrere la strada di che trattasi, e si chiede un pronto intervento di codesto Ente al fine di eliminare gli stati di maggiore pericolo e migliorarne la transitabilità.


Il Sindaco
Geom. Giuseppe Lo Verde

 

leggi l'Avviso

Oggetto : Lavori di costruzione di una elisuperficie con piattaforma in opera da realizzare nei campetti sovrastanti il campo sportivo di c/da Campo ( adeguamento dei piazzali già esistenti).


Spett,le Dipartimento Protezione Civile
Via Abela n.5
90141 PALERMO


Il sottoscritto geom. Giuseppe Lo Verde , n.q. di Sindaco pro-tempore del Comune di Polizzi Generosa


CHIEDE


a codesto Dipartimento l'inserimento del Comune di Polizzi Generosa nel programma di rete infrastrutture eliportuali —Programma operativo FERS . per la linea di intervento 1.2.3.3. Allega alla presente uno studio di fattibilità, elaborato dal Responsabile dell'Area Tecnica dell'Ente.
Sicuro di un benevole accoglimento si invia distinti saluti.

 

Il Sindaco

Geom. Giuseppe Lo Verde

 

 

Leggi l'avviso

Nella qualità di Sindaco pro-tempore del Comune di Polizzi Generosa mi preme volere informare gli Enti in indirizzo e gli Onorevoli e Senatori indicati delle problematiche che la mia cittadina stà affrontando in seguito al crollo del viadotto Himera.
E' a Voi tutti noto che l'unica arteria .percorribile da mezzi leggeri e pesanti, che attualmente collega l'autostrada da Scillato alla SS. 120 - Tre Monzelli è la SS.643.
Questa arteria è stata costruita tanti e tanti anni orsono ed era abilitata al collegamento con l'autostrada PA-CT per traffico sicuramente leggero.
Negli anni antecedenti al 2015 detta strada è stata scarsamente manutentata dall'ANAS; basti vedere le condizioni in cui versavano le cunette, piene di terra, i pozzetti di scolo mai pulitile erbe infestanti che coprivano anche le strisce di delimitazione della carreggiata. Prima questa arteria veniva affidata per tratti ai cantonieri che la curavano giornalmente pu_ lendo le cunette, eliminando gli scoscendimenti di terreno offrendo così al cittadino una sede stradale più sicura.
Oggi assistiamo alla presenza di personale ANAS su autoveicoli che controllano visivamente e giornalmente la strada, limitandosi solamente a segnalare e a non intervenire personalmente.
A seguito della chiusura della A19 allo svincolo di Scillato tutti i mezzi pesanti e buona parte di quelli leggeri percorrono giornalmente e a tutte le ore la SS643 ,rendendola quasi impraticabile.
Infatti la sede stradale è quasi per intero dissestata , basti vedere la documentazione fotografica allegata per accorgersi dello stato di pericolo in cui versa l'arteria.
Durante il periodo di piogge , non assolvendo le cunette ed i pozzetti alle loro funzioni, in quanto interrate, sull'intera carreggiata stradale si riversano le acque meteoriche incrementando i danneggiamento causati dai veicoli di grande portata.
Le reti a protezione dei pendii sono intasate di materiale mentre i versanti non protetti scivolano sulla carreggiata.
Inoltre in seguito allo scivolamento di materiale sulla sede stradale dei primi mesi dell'anno l'ANAS è intervenuta con lavori di somma urgenza ma da un sopralluogo effettuato si rileva che lo stato dei luoghi potrebbe ulteriormente manifestarsi con l'avvicinarsi delle piogge invernali.
Un'ultima considerazione debbo fare in merito ai danni causati da questo ingente traffico lungo l'arteria in corrispondenza della traversa interna.
Debbo comunicare che si sono rilevati danneggiamenti nei balconi ( lastre di marmo ed appoggi in ferro) e nei balconi in pietra, nei marciapiedi e reti interrate,nei muretti di delimitazione della carreggiata ed in altre strutture.
Credo, infine, che dalla visione della documentazione fotografica e da un attento sopralluogo, emerge chiaramente quanto da me evidenziato.
Ora ci avviciniamo alla apertura della cosiddetta bretella e la nostra arteria ritornerà ad essere utilizzata dallo stesso traffico leggero.
Giustamente la SS 643 ha assolto al suo compito di collegare in sicurezza la Sicilia Occidentale ed Orientale e quindi è stata totalmente danneggiata.
Non penso che si debba restare per il prosieguo con una arteria che è completamente dissestata e la sua messa in sicurezza presuppone un intervento finanziario non modesto. Con questa mia lettera sollecito un Vostro Autorevole intervento per il finanziamento di una perizia che possa rimettere in sicurezza la percorribilità della SS 643.
Colgo l'occasione per inviarVi cordiali saluti e resto in attesa di cortese ed urgente riscontro.

 

Il Sindaco
Geom. Giuseppe Lo Verde

 

Leggi la lettera

Bando di Concorso - Premi di studio – anno 2014/2015


Visto il Regolamento per l'assegnazione di “Premi di studio” adottato con delibera consiliare n. 122/96;
Vista la deliberazione Consiliare n. 114/99 ad oggetto: “Rettifica Regolamento Assegnazione Premi di Studio adottato con atto C.C. n. 122/96, limitatamente al Cap. II, art. 3, lettera B;


SI RENDE NOTO


Che con decorrenza immediata sono aperti i termini per la presentazione delle istanze per partecipare al Bando di concorso per l'assegnazione dei “Premi di studio - anno scolastico 2014/2015”;
Requisiti generali:
1. Studenti delle Scuole di istruzione secondaria di primo grado ed equiparate licenziati con la votazione DIECI (10);
2. Studenti di istruzione secondaria di grado superiore e delle corrispondenti classi delle scuole artistiche, tecniche, professionali, che hanno conseguito un voto non inferiore a 97/100;
La domanda, in carta libera prodotta da chi esercita la potestà genitoriale o la tutela, salvo che il concorrente sia maggiorenne, dovrà essere indirizzata all'Ufficio Servizi Sociali e Pubblica Istruzione del Comune di Polizzi Generosa;
In essa dovranno essere riportati i dati anagrafici e dichiarato che il concorrente:
- è cittadino italiano
- residente nel Comune di Polizzi Generosa almeno da un anno;
- che ha o non ha presentato istanza per simile concessione per il medesimo anno scolastico, indicando in caso affermativo, l'Ente o l'Azienda pubblica;
La domanda corredata:
- dal certificato di studio rilasciato dall'Autorità scolastica competente da cui risulta la votazione riportata. Nel caso di studenti di istruzione secondaria
inferiore, deve risultare nello stesso o in altro analogo certificato che il concorrente è iscritto al nuovo anno scolastico. dovrà pervenire entro il 30 novembre 2015 pena l'esclusione.


Polizzi Generosa, 30/10/2015


Il Responsabile dei Servizi Sociali e P.I.
F.to D.ssa Gandolfa Ferruzza

 

Il Sindaco

F.to Geom. Giuseppe lo Verde

 

Leggi l'Avviso

Avviso pubblico, per l'istituzione dell'albo dei soggetti che intendono operare per la realizzazione dei servizi distrettuali di assistenza domiciliare anziani, assistenza domiciliare disabili EADI mediante il sistema dell'accreditamento

 

Leggi l'Avviso
Domanda di accreditamento-Allegato A
Domanda di accreditamento-Allegato C
Schema patto di accreditamento

Avviso: Credito d'imposta 2016 e-commerce agricoltura - Comunicazione.
Il Ministero delle politiche agricole, alimentarie forestali ha pubblicato la circolare n. 6735 1 /201 5 con cui spiega il meccanismo applicativo del credito d'imposta per l'e-commerce di prodotti agricoli. Ecco un'analisi del credito d'imposta per il commercio elettronico dei beni prodotti nel settore dell'agricoltura, dell'allevamento, della pesca e della silvicoltura.
Credito d'imposta 2016 per l'e-commerce di prodotti agricoli: soggetti beneficiari
La circolare ministeriale chiarisce innanzitutto quali soggetti possono accedere al credito d'imposta 2016 per l'e-commerce in agricoltura ovvero:
• piccole e medie imprese (PMI) che producono prodotti agricoli, agroalimentari, della pesca e dell'acquacoltura comprese nella classificazione prevista dal regolamento LE n. 702/2014 ovvero quelle che soddisfano i seguenti parametri:
- fatturato annuo non superiore a 50 milioni di coro;
- totale attivo di bilancio non superiore a 43 milioni di curo;
- occupazione media nell'anno di un numero di dipendenti non superiore a 250
• imprese diverse dalle PMI, indicate con l'acronimo GI, che producono prodotti agricoli, della pesca e dell'acquacoltura.
Il credito d'imposta è riconosciuto alle imprese che soddisfano i requisiti sopra elencati nei limiti delle risorse finanziarie disponibili per l'anno di riferimento.

 

Leggi l'Avviso

Pubblicazione nuovi bandi per posizioni di Esperti Nazionali Distaccati (END) presso le Istituzioni dell'Unione Europea. (Scadenze 17 novembre-9 dicembre 2015).

 

Leggi il Bando

UFFICIO SERVIZI SOCIALI AVVISO PUBBBLICO SI RENDE NOTO

Che il Comune di Polizzi Generosa, subordinatamente alle disponibilità dello stanziamento del bilancio di previsione per l'esercizio finanziario 2015, provvederà alla concessione dell'assistenza economica in forma temporanea in presenza di situazione personale o familiare contingente tale da incidere in modo determinante sulle risorse di cui il richiedente o il relativo nucleo familiare normalmente dispongono, mediante l'avviamento in attività di "Servizio Civico"previste dall'art.61 del regolamento comunale approvato con deliberazione consiliare n.72/2012 ; per tre ore giornaliere fino a un massimo di 180 ore e verrà corrisposto un compenso forfettario orario pari a € 5.16.


Requisiti generali:
1. Età anagrafica compresa tra i 18 e 65 anni;
2. Iscrizione nelle liste anagrafiche dei disoccupati da almeno un anno;
3. Residenza nel Comune di Polizzi Generosa;
4. Avere un reddito ISE calcolato ai sensi del D.P.C.M. n. 159 del 5 dicembre 2013 pari o inferiori ad €. 6.518,07 ;
5. Possesso dei requisiti previsti ai fini del rilascio dell'informativa antimafia prevista dall'art. 100 del D.Lgs n. 159/2011.

 

Leggi l'Avviso

COMUNE DI POLIZZI GENEROSA PROVINCIA DI PALERMO BANDO DI GARA
(Ai fini del presente bando, si intende per "testo coordinato" il testo del D.Lgs. 12 aprile 2006, n. 163, recante il "Codice dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture in attuazione delle direttive 2004/17/CE e 2004/18/CE", coordinato con le nonne recate dalla. legge regionale 12 luglio 2011, n. 12, e con le vigenti leggi e decreti legislativi nazionali di modifica, sostituzione ed integrazione in materia)
Sul sito internet www.comune.polizzi.pa.it è disponibile la domanda di partecipazione alla gara, nonchè tutta la modulistica predisposta da questa Amministrazione, di cui si raccomanda l'uso.

I. STAZIONE APPALTANTE: Comune di Polizzi Generosa (PA) – Via Garibaldi,13 – Cap. 90028 - tel. 0921/551618- 551617 - fax 0921/551133 e.mail: ing.zafarana@comune.polizzi.pa.it PEC: 4areacomunepolizzi@pec.it.
2.PROCEDURA DI GARA procedura aperta ai sensi dell'art. 55 comma 5 del "testo coordinato",

3.LUOGO, DESCRIZIONE, IMPORTO COMPLESSIVO DEI LAVORI, ONERI PER LA SICUREZZA E MODALITA' DI PAGAMENTO DELLE PRESTAZIONI:
3.1 luogo di esecuzione: Comune di Polizzi Generosa, via Carlo V;
3.2 Descrizione: Lavori di "Manutenzione straordinaria dell'edificio scolastico di via Carlo V°"

3.3-importo complessivo dell'appalto: € 127.011,94 (centoventisettmilazeroundici/94);
3.4 oneri per l'attuazione dei piani della sicurezza non soggetti a ribasso: 3.735,27 (tremilasettecentotrentacinque/27);
3.5 per il costo della manodopera non soggetti a ribasso: € 56.427,79 (cinquantaseimilaquattrocentoventisette/79
3.6 importo lavori soggetto a ribasso: € 66.848,89 (sessantaseimilaottocentoquarantotto/89);

3.7 natura: ai soli fini del rilascio del certificato di esecuzione i lavori si intendono
appartenenti alla categoria OG1 ;
3.8.modalità di determinazione del corrispettivo: a misura ai sensi di quanto previsto dall'art. 82 comma 2 lett. a), del testo coordinato;
4.TERMINE DI ESECUZIONE: entro giorni 180 (centottanta) naturali e consecutivi decorrenti dalla data di consegna dei lavori.
5.CONTRIBUTO A FAVORE DELLAUTORITA' DI VIGILANZA SUI LAVORI PUBBLICI e VERIFICA REQUISITI AVC passa
ai sensi dell'art. 1, comma 67, della L. 266/2005 e della delibera dell'Autorità di Vigilanza sui Contratti Pubblici del 21/12/2011, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 30 del 06/02/2012, per la partecipazione alla gara non è dovuto alcun versamento.
CUP: H341110000140007 C1G:6403919921

 

Leggi il Bando

 

Allegati:

 

Cronoprogramma [0.45 MB]
Computo metrico e Q-E [0.64 MB]
Relazione descrittiva [5.13 MB]
Schema contratto - CSA [9.60 MB]